Corsi di Apprendistato

DETTAGLI

L’Ente Unico per la Formazione e Sicurezza (ex Ente Scuola Edilizie ed Affini) della Provincia di Asti è ente formativo accreditato con certificato n° 199 / 001 del 30/06/2003

DURATA

L’Apprendistato professionalizzante è un contratto a tempo indeterminato finalizzato all’inserimento lavorativo dei giovani.

E’ possibile assumere in qualunque settore produttivo giovani di età compresa tra i 18 (17 se in possesso di una qualifica professionale) e i 29 anni e – senza limiti di età – soggetti beneficiari di un’indennità di mobilità o di un trattamento di disoccupazione, ai fini della loro qualificazione o riqualificazione professionale.

La caratteristica peculiare dell’Apprendistato professionalizzante è la sua componente formativa, infatti, la qualificazione professionale dell’apprendista viene conseguita attraverso la formazione di base e trasversale svolta presso strutture accreditate e/o in impresa, oltre a un apprendimento tecnico professionale on the job.

Al termine del periodo formativo il datore di lavoro può

  • continuare il rapporto a tempo indeterminato senza dare alcuna comunicazione e fruendo ancora, per l’anno successivo al termine dell’apprendistato, dei benefici contributivi previsti per questa tipologia di contratto;
  • recedere dal rapporto senza alcuna motivazione (salvo rispetto dei termini di preavviso stabiliti dal CCNL di riferimento).

La durata della formazione di base e trasversale è strutturata sulla base del titolo di studio dell’apprendista ed è riferita all’intera durata del contratto di apprendistato:

  • 40 ore se in possesso di laurea o titolo di studio superiore;
  • 80 ore se in possesso di qualifica o diploma professionale o diploma di maturità;
  • 120 ore se in possesso della sola licenza media inferiore.

La durata della formazione di base e trasversale può essere ridotta per gli apprendisti:

  • che abbiano già completato percorsi coerenti con la normativa vigente, o parte di essi, in precedenti rapporti di apprendistato stipulati dopo il 1° gennaio 2015;
  • in possesso di crediti formativi sulla sicurezza (art. 8 conferenza stato regioni 21.12.2011) relativamente alla formazione generale sulla sicurezza.

Inizio: al raggiungimento del numero minimo
Orario lezioni: Dalle 8.00 alle 12,00 e dalle 13,00 alle 17,00
Numero minimo di iscritti per corso: 6
Numero massimo di iscritti per corso: 18
Requisiti partecipanti: Essere dipendenti di imprese edili con contratto di apprendistato.

OBIETTIVI DEL CORSO
Fornire ai partecipanti la conoscenza completa del processo edile ed approfondire materie utili per migliorare la professionalità sul lavoro dell’apprendista e la sensibilizzazione in materia di sicurezza ai sensi del D.lgs 81/2008 e s.m.i..

CONTENUTI DEL CORSO
Comportamenti relazionali, diritto del lavoro, organizzazione economia e qualità; le fasi di lavoro del cantiere; conoscenza e posa dei materiali da costruzione; l’uso degli attrezzi di lavoro; primi elementi di informatica, la sicurezza nel cantiere edile.

FORMAZIONE AZIENDALE
L’attività formativa prevede 40 ore di formazione da svolgere in azienda con la supervisione del tutor.

COSTO
Corso GRATUITO in quanto finanziato con finanziamenti del Fondo Sociale Europeo (FSE).

PER INFORMAZIONI
https://www.regione.piemonte.it/web/temi/istruzione-formazione-lavoro/formazione-professionale/apprendistato